Nicola Miceli vince la tappa di Porto S. Stefano nel 1998
Nicola Miceli vince la tappa di Porto S. Stefano nel 1998

Orbetello (Grosseto), 5 settembre 2018 – Nel dare notizia della partenza della seconda tappa del Giro d’Italia 2019 da Vinci, abbiamo sottolineato anche il probabile ritorno in Toscana della corsa rosa nei giorni successivi. Infatti giunge notizia che la provincia di Grosseto dovrebbe essere interessata dal Giro quando questo punterà verso il sud, mentre la risalita avverrebbe dal versante dell’Adriatico. Si parla di Orbetello in particolare che potrebbe ospitare l’arrivo oppure la partenza di tappa.

Ricordiamo tornando indietro di vent’anni all’edizione del Giro n. 81, quello del 1998, vinto da Marco Pantani. Il 20 maggio si disputò la Viareggio-Monte Argentario con arrivo a Porto Santo Stefano e successo di Nicola Miceli del G.S. Riso Scotti, che aveva vinto anche il giorno prima sul traguardo di Forte dei Marmi. Miceli vinse la tappa all’Argentario davanti a Michele Bartoli che giunse a 3”, mentre terzo si classificò Piccoli. Il giorno successivo (21 maggio) la Laguna di Orbetello ospitò la partenza della tappa che si concluse a Frascati. Ebbene dopo 21 anni il Giro d’Italia potrebbe tornare in questa provincia dove ci sono altre località che in passato hanno ospitato il Giro oppure altri eventi importanti come Follonica e Castiglione della Pescaia.