Grosseto, 15 maggio 2018 -  Ancora una volta le Cheerleader Condor Grosseto conquistano il podio alle finali del campionato italiano. La società grossetana ha chiuso, infatti, con la conquista di un primo, un secondo e un terzo posto, portando ancora una volta i colori di Grosseto ai vertici del campionato nazionale. Le giovani atlete hanno conquistato, nel dettaglio, il primo posto nella categoria Cheer hip hop junior, mentre il secondo posto è arrivato nella categoria Double cheer jazz junior e il terzo posto nel Cheer junior all girl.

“Questi risultati ci riempiono d’orgoglio e dimostrano – ha spiegato Maira Ottobri, responsabile Cheer Condor Grosseto – la passione che quotidianamente le nostre atlete mettono in campo. Siamo felici anche perché tutto questo testimonia, ancora una volta, quanto il movimento grossetano faccia parlare di sé a livello nazionale”. Ma il campionato italiano ha regalato alle giovani Condor anche un amaro decimo posto nella categoria Double freestyle pom peewee, dove Nora e Sara, le due atlete chiamate in causa, hanno ricevuto una penalità per una rotazione fatta durante l’esibizione considerata dai giudici oltre i limiti della sicurezza. Una decisione accettata ma non condivisa dalla società grossetana. Infine le Cheerleader Condor Grosseto sono state premiate anche dai Veterani dello sport per i successi raggiunti nell’anno 2017. Un premio che la società vuole condividere anche con l’assessore Fabrizio Rossi e l’amministrazione comunale di Grosseto per essergli stata vicina in quest’ultimo anno.