Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Serie D, il Gavorrano supera 4-0 l'Atletico Piombino

Tripletta di Moscati e gol di Gomes nella seconda amichevole prestagionale

Ultimo aggiornamento il 6 agosto 2018 alle 11:16
L'attaccante Filippo Moscati
Gavorrano, 6 agosto 2018 - Moscati show nel secondo test di precampionato per il Gavorrano. Minerari già in palla e vittoriosi per 4-0 contro l'Atletico Piombino. Atletico Piombino ancora lontano parente della squadra che parteciperà al campionato di Eccellenza. Il divario, nell'amichevole di ieri del Malservisi-Matteini, tra le due formazioni è stato abbastanza ampio. Piombinesi che avevano dalla loro la scusante di aver iniziato la preparazione solamente da tre giorni, Gavorrano trascinato invece da Moscati (autore già di tre gol nel primo tempo) con la prima frazione chiusa sul 4-0. secondo tempo molto più equilibrato, anche per via dei numerosi cambi operati da Battistini che ha voluto schierare e vedere all'opera un po' tutta la rosa, tenendo sott'occhio soprattutto i giovani. Prima frazione come detto a forti tinte gavorranesi, col 3-5-2 di Battistini che, all'occorrenza, con Costanzo, si trasformava in un 3-4-1-2. un buon Gavorrano quindi nel primo tempo, con Salvalaggio in porta, la difesa gudata da Gagliardini, con ai fianchi Pupeschi e Bruni. Ancora fermo ai box Mori, che tornerà martedì ad allenarsi col gruppo. A centrocampo, da destra a sinistra, Battistini ha fatto giocare Leyton, Koci, Conti, Costanzo e Lucarelli, mentre davanti hanno agito le due punte Moscati e Gomes. Quest'ultimo ha timbrato il cartellino a fine primo tempo, dopo che la scena se l'era presa Moscati con una tripletta.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.