Nuovo record personale per Lorenzo Bigazzi (nella foto) nel martello, secondo posto invece per il discobolo Matteo Pittau, mentre è quarto il giavellottista Lorenzo Fè a Livorno. Il martellista grossetano ha spedito l’attrezzo oltre due metri dal suo precedente primato e con 58.89 metri è il miglior grossetano di sempre al primo anno di categoria juniores. Il martellista dell’Atletica Grosseto Banca Tema è proiettato tra i migliori specialisti del panorama nazionale, al quinto posto nella graduatoria provvisoria. Ora potrà essere protagonista ai campionati italiani Juniores e Promesse che sono previsti a Grosseto dal 18 al 20 settembre.

A Livorno inoltre buone prove anche per gli altri lanciatori maremmani: si è comportato bene anche il discobolo Matteo Pittau, ancora sopra i quaranta metri con 40.48 e il secondo posto nella gara juniores. Quarto invece Lorenzo Fè che spedisce a 28.14 il suo giavellotto.