Grosseto, 8 settembre 2018 - E’ stato un agosto molto attivo per gli atleti dell’Sbr3 Triathlon Edilmark, che sono stati protagonisti in diverse competizioni sparse in tutta Italia. Giulio Chiti, ormai ai vertici delle classifiche nazionali, al triathlon sprint di Bracciano ha colto una splendida quinta posizione su 200 partenti in una gara adatta alle sue caratteristiche dimostrando i suoi miglioramenti nella frazione di nuoto e gestendo la gara nelle frazioni di bicicletta e podistica. Lorenzo Petroncari ha invece partecipato al duro Xterra a Scanno, olimpico cross country dalle caratteristiche massacranti con dislivelli mozzafiato nelle frazioni ciclistica e podistica.

Al termine tra i circa 300 partecipanti chiude in quarantunesima posizione con una spettacolare rimonta nella frazione di corsa. Giovanni Gasperini era invece impegnato a Grado al partecipatissimo triathlon olimpico con i sui 600 iscritti concludendo in centonovantunesima posizione e ventisettesima di categoria. 

Per finire al recente triathlon sprint di Montalto di Castro, trasformato in duathlon causa mare mosso, il terzetto della società maremmana formato da Alberto Golini, Alessandra Perosi e Andrea Zini si è ben distinto tra i circa 200 partenti. Non prevedendo la frazione natatoria, Alberto Golino e Alessandra Perosi esperti podisti, hanno dato il meglio terminando rispettivamente secondo e terza nelle loro categorie, mentre Zini chiude quarto di categoria. Da sottolineare l’eccellente prova podistica di Alberto Golini in netto miglioramento rispetto alla passata stagione agonistica.