Grosseto, 6 maggio 2018 - Presenza numerosa per l'Atletica Grosseto Banca Tema al meeting di Siena, con diversi risultati significativi. In evidenza i lanciatori biancorossi sulla pedana del martello dove conquista il terzo posto Mario Baldoni, maremmano a tutti gli effetti anche se in gara per l'Atletica Monza, con 60.83. Alle sue spalle buona prestazione del giovane Matteo Macchione, 20 anni ancora da compiere, sesto in classifica realizzando il nuovo record personale di 50.83 per incrementare il 50.75 della stagione invernale. Nel salto in alto brilla il 17enne Andrea De Simone che sale a quota 1.81 e cresce di due centimetri rispetto al suo precedente limite. Buoni riscontri cronometrici per i velocisti con un bel progresso del 18enne Cherno Jassey che scende a 23"78 (vento -0.4) sui 200 metri per il 17° posto complessivo, seguito da Giuseppe Canuzzi con 24"27 (-1.2) e Niccolò Peggi in 24"35 (-1.8), ad appena un centesimo dal proprio record. Si migliorano gli allievi grossetani Gabriele Sorrentini 24"47 (-1.2) e Federico Fabbri 25"07 (-1.2), in gara anche Stefano Avanzati 24"58 (-1.8) e Kevin Guerrini 25"22 (-0.4). Al femminile sesta Arianna Regina con 26"26 (-1.5) mentre Eleonora Di Gaetano corre in 27"34 (-2.7). Tra gli altri risultati, sugli 800 metri il 15enne Andrea Neva riesce ad abbassare il suo primato con 2'14"67 e nei 400 ostacoli Federico Fedi taglia il trag