Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

L'onorevole Nedo Poli commissario provinciale Udc

La nomina è avvenuta da parte di Lorenzo Cesa in vista delle elezioni politiche del 4 marzo e del congresso provinciale ancora da svolgere

Ultimo aggiornamento il 16 gennaio 2018 alle 07:10
Nedo Poli

Grosseto, 16 gennaio 2018 - L'onorevole Nedo Poli è stato nominato commissario provinciale dell'Udc di Grosseto. Lo ha deciso il segretario politico dell’Udc,  Lorenzo Cesa, in vista delle imminenti elezioni politiche e in attesa di una riorganizzazione complessiva di tutte le province del partito. La decisione per Grosseto avviene anche in vista del Congresso locale da celebrare subito dopo la tornata elettorale. “Ringrazio il Commissario uscente, Mauro Bruni”, commenta Emanuel Cerciello, membro del Consiglio Nazionale dell’UDC, “per quanto ha potuto svolgere, e do il benvenuto al nuovo Commissario, l’On. Poli, cui mi lega una pluriennale amicizia e profonda stima, augurandogli di poter raggiungere gli obiettivi affidatigli per quanto riguarda la Provincia di Grosseto”. Emanuela Lai, membro di Comitato Regionale e candidata alla Segreteria Provinciale, augurando buon lavoro all’onorevole Poli, sottolinea: “L’obiettivo rimane quello di far crescere il partito nel rinnovamento, anche in provincia di Grosseto. Sarà lui l’unico referente per l’Udc provinciale nei rapporti con le istituzioni e i partiti politici”.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.