Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Gavorrano: l'ex sindaco di Follonica, Claudio Saragosa, 'quarto uomo' di Biondi

Il sindaco sembra essere intenzionato a sciogliere la riserva sul quarto assessore

Ultimo aggiornamento il 2 agosto 2018 alle 07:15
Claudio Saragosa

Gavorrano (Grosseto), 2 agosto 2018 - Il sindaco Biondi pare aver deciso il nome del suo quarto assessore. A ore l'ufficialità e la presentazione. Dovrebbe essere un docente universitario del Dipartimento di architettura dell’università di Firenze e già sindaco, per una legislatura a Follonica. Sarà dunque Claudio Saragosa, che vanta una vasta esperienza in campo amministrativo, avendo fra l’altro ricoperto incarichi anche in Comuni del livornese, ad entrare in piazza Buozzi e completare il novero degli stretti collaboratori di Biondi. Saragosa si aggiunge a Tonini, Bargiacchi ed Ulivieri. A Follonica Claudio Saragosa, classe 1962, succedette ad Emilio Bonifazi nel 2004 e con Bonifazi ricopriva la carica di vice sindaco. Dunque la questione della composizione della Giunta va a compimento in piazza Buozzi con questa scelta di Biondi che, viste cadere tutte le possibili opzioni per completare la ‘rosa’ con un personaggio di riferimento della frazione di Caldana, una frazione che alle recenti amministrative non aveva espresso un papabile per questo incarico, ha deciso di volgere altrove il proprio sguardo . Ed ecco che dalla città del Golfo – salvo cambi di direzione all’ultimo tuffo – arriva questo importante tassello che dall’alto della propria esperienza in campo amministrativo si appresta a dare un bel contributo al sindaco Biondi. Intanto il primo cittadino per venire incontro ai residenti di Caldana a cui aveva promesso in campagna elettorale un assessore, ha deciso, a settimane alterne, di incontrare gli abitanti della città di San Biagio, in un locale nel centro del paese per evitare spostamenti ed affrontare sul posto le problematiche che gli vengono sottoposte.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.