Pronto soccorso
Pronto soccorso

Isiola del Giglio (Grosseto), 9 agosto 2020 - Un vigile del fuoco di stanza al Giglio ( Grosseto) è stato morso ieri sera, sabato 8 agosto, da un grosso topo mentre si torvava nella struttura che ospita i pompieri sull'isola. Il vigile è stato trasferito al pronto soccorso e medicato. Sull'episodio sono intervenuti i sindacati sottolineando che l'episodio probabilmente sarebbe «potuto succedere anche in altri luoghi, ma mette l'accento sulle difficoltà che i vigili del fuoco incontrano, ogni estate, per prestare servizio sull'isola», come si legge in una nota congiunta di Salvatore Gallotta (Cgil), Francesco Barzagli (Cisl), Sergio Rubegni (Uil), Aldo Mazzi (Usb), Alberto Franzi (Conapo)-.

«Da tempo - afferano - non disponiamo di una struttura propria e dobbiamo alloggiare presso alberghi e residence con cui stipuliamo convenzioni. Per questo torniamo a chiedere che vengano fatti tutti i passaggi per poter far gestire al ministero l'ex edificio della Forestale. Quell'immobile è in parte del Comune e in parte della Provincia; il Comune dell'isola del Giglio ha già trasferito la parte di sua competenza al Ministero ma prima di poter avviare gli interventi di ristrutturazione fondamentali per renderla agibile, è necessario che anche la parte di competenza della Provincia sia trasferita. Chiediamo quindi che si valuti la situazione e si velocizzino le pratiche, con la speranza che, per la prossima estate, i vigili possano disporre di una loro caserma»