La presentazione dell'evento
La presentazione dell'evento
Grosseto, 6 settembre 2018 - n invito rivolto alla città. Partecipare alla “Serata di solidarietà – Una notte per le Mura” che si terrà nell’area spettacoli del Cassero mediceo a Grosseto, mercoledì 12 settembre alle ore 20. La serata è organizzata dall’Istituzione Le Mura per sensibilizzare i grossetani e non solo al recupero e alla valorizzazione del più importante monumento cittadino. Dopo aver fatto ingresso all’interno di uno dei più suggestivi angoli della città, il programma prevede una cena buffet e - a seguire - la presentazione del documentario “I segreti delle mura medicee”, un filmato fortemente voluto dall’Istituzione “Le Mura” e prodotto dalla 0-13PK, specializzata nella realizzazione di documentari storici. I proventi della serata (la cena ha un costo di 25 euro) saranno destinati al recupero del monumento che si sta riproponendo all’intera città attraverso iniziative culturali, musicali e ricreative. Un modo per documentare il passato di Grosseto e far comprendere – anche attraverso il supporto delle immagini – in che modo questa Amministrazione comunale intende agire dal punto di vista della valorizzazione del patrimonio culturale e artistico fino alle politiche turistiche. “Si tratta di una testimonianza suggestiva che porta alla luce segreti mai visti dai grossetani, immagini uniche e straordinarie che riportano in vita zone nascoste e mai esplorate prima – dice il vicesindaco e assessore alla Cultura Luca Agresti -. Il 12 settembre invitiamo tutti i cittadini alla partecipazione per scoprire insieme I Segreti delle Mura Medicee con i nostri esploratori di Esplorandoc. E' importante partecipare per sostenere l'azione dell'Istituzione le Mura che sta facendo un grande lavoro per rilanciare e far vivere uno dei monumenti più importanti della città: tutto questo grazie all'impegno di Alessandro Capitani, presidente dell'Istituzione, del consiglio direttivo, così come degli uffici”. Il documentario sarà diffuso nelle scuole elementari e superiori per coinvolgere anche le nuove generazioni: “E' un prodotto di forte impatto suggestivo ed emotivo per far riscoprire a tutti il valore ed il significato del nostro monumento – dice il presidente dell'Istituzione Le Mura Alessandro Capitani -. Un prodotto che non si esaurirà con la sera della presentazione ma che sarà successivamente diffuso nelle scuole elementari e superiori”.