Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
4 ago 2022
4 ago 2022

Spari contro alcuni gatti I bossoli portati ai carabinieri

4 ago 2022

La serie di colpi di arma da fuoco esplosa verso i gatti nella zona La Spina, a due passi dal centro abitato della Città del Balestro, con la sparizione (forse perché deceduti) di alcuni animali, vide i volontari di un’associazione che si occupa della cura di queste bestiole trasferire uno di questi mici ferito in una clinica veterinaria. L’animale a è stato salvato con un intervento chirurgico molto complicato applicando, fra l’altro, placche per poter consentire al micio di riprendere a camminare.

Questi episodi, che possono essere commentati solo negativamente, hanno suscitato un certo clamore in città e le responsabili dell’associazione hanno sporto denuncia ai carabinieri. Ed ora una signora del gruppo di volontari è tornata in Caserma per consegnare il "risultato" dell’operazione sub’ta dal gatto, al quale è stato dato il nome di "Polpetta", e si tratta di una fiala con all’interno due grossi pallini (od ogive) di piombo estratti dal corpo del gatto.

Gli oggetti sono quelli che la veterinaria aveva estratto dal corpo del malcapitato gattino al momento dell’intervento chirurgico.

Nei giorni scorsi Massa Marittima, nella frazione di Fenice Capanne, aveva vissuto un altro episodio con un cane che ha ucciso la gattina di una famiglia di vicini. In seguito a questo episodio la padrona della gatta aveva presentato un esposto ai Carabinieri Forestali denunciando il proprietario del cane.

Roberto Pieralli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?