"Music & Wine". Concerto finale dedicato all’amore

Protagonisti oggi al Museo di Storia Naturale il soprano Ilaria Iaquinta e il pianista Giacomo Serra.

"Music & Wine". Concerto finale dedicato all’amore

"Music & Wine". Concerto finale dedicato all’amore

La musica e l’amore chiudono la sessione invernale del 34° Festival Music & Wine, in un crescendo di sold-out. Al Museo di Storia Naturale il belcanto è protagonista, fra teatro e salotto, con "Rosae Maris" e la Scuola Europea Sommelier che presentano i migliori vini del territorio. La sessione invernale della rassegna organizzata dall’Associazione Amici del Quartetto si chiude con il gran finale in programma oggi alle 17 al Museo di Storia Naturale della Maremma dove, nell’atmosfera romantica dell’imminente festa di San Valentino, l’amore in musica porterà il pubblico sia in teatro che in salotto, complici la splendida voce del soprano Ilaria Iaquinta e il pianoforte del maestro Giacomo Serra. Pianista di palcoscenico dei più prestigiosi teatri italiani di tradizione il primo e cantante raffinata e versatile la seconda, racconteranno anche attraverso simpatici aneddoti sia l’amore tragico cantato e decantato sulle tavole del palcoscenico, sia quello più ammiccante e sornione delle alcove e dei salotti spaziando da arie di Rossini e Donizetti, lied di Schubert e di Schumann fino ad arrivare alle romanze di Tosti e alla canzone napoletana d’autore. Una proposta musicale molto accattivante insomma e due artisti di primordine ai quali "sarà difficile saper rinunciare", come dichiara il maestro Giovanni Lanzini, direttore artistico del Festival. Al termine del concerto poi, come oramai tradizione, il pubblico potrà conoscere i migliori vini del territorio a cura di "Rosae Maris" e della Scuola Europea Sommelier. Questa settimana sarà la volta delle cantine Colli del Vento, Tenuta La Badiola, Cantina La Selva e Agricola Il Ponte. L’ingresso al concerto è a pagamento (10 euro il biglietto intero, 8 euro il ridotto) prenotando all’Associazione Amici del Quartetto (telefono 333.9905662, anche WhatsApp) o scrivendo all’indirizzo mail [email protected].