Grosseto, 11 ottobre 2014 - Fu lui a calarsi e a raggiungere il piccolo Alfredo Rampi, caduto nel pozzo profondo 60 metri. Torello Martinozzi è morto a 77 anni a Massa Marittima. Minatore di Gavorrano, era a capo della squadra inviata dalla Maremma a Vermicino nel 1981. Torello scese per primo nella cavità dove si trovava ormai senza vita Alfredino, due settimane dopo l'incidente. Con i colleghi aveva scavato una galleria parallela per arrivare al pozzo. Una vicenda che commosse l'Italia, la prima ad essere seguita in diretta dalla televisione. 

La diretta Rai