L'incidente di Rispescia (foto Vigili del fuoco)
L'incidente di Rispescia (foto Vigili del fuoco)

Rispescia (Grosseto), 13 settembre 2018 - Grave incidente stradale nel cuore della notte a Rispescia (Grosseto), sulla statale Aurelia. Un'auto guidata da un 25enne ha tamponato una Fiat Doblò con a bordo mamma e figlia. Le vetture  procedevano in direzione nord. L'auto guidata dal ragazzo è finita fuori strada, il Doblò invece è rimasto sulla sede stradale con le due donne imprigionate nell'abitacolo, che era completamente sfasciato sia sul fianco che sui lati anteriore e posteriore. Madre e figlia sono state trasportate con l'elisoccorso in codice rosso all'ospedale di Siena ma non sarebbero in pericolo di vita. Per il giovane invece qualche contusione ma niente di serio. L'allarme è partito attorno alle 3,40 del mattino; sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e 118, che ha portato i feriti all'ospedale di Siena. La statale è rimasta chiusa alla circolazione a lungo per consentire i rilievi del caso e la rimozione dei mezzi. Poi, nel corso della notte, è stata riaperta.