Il Comune assume due persone. Si cercano operatori ausiliari. Domande fino al 16 novembre

L’Amministrazione ha indetto un concorso a tempo indeterminato per le categorie protette. Dovranno svolgere compiti di vigilanza, custodia, sorveglianza e mansioni ausiliare.

Il Comune di Follonica ha indetto un concorso per due posti a tempo indeterminato e part time (18 ore settimanali) per operatori ausiliari, per lavoratori appartenenti alle categorie protette. Per presentare la domanda di ammissione al concorso c’è tempo fino al 16 novembre 2023. L’avviso è stato pubblicato ieri, sul sito web del Comune di Follonica, nella sezione "Amministrazione trasparente", "Bandi di concorso". L’operatore ausiliario dovrà fornire supporto operativo alla struttura attraverso il presidio di servizi generali e ausiliari. Dovrà quindi svolgere compiti di vigilanza, custodia, sorveglianza e di mansioni ausiliarie rispetto a più ampi processi amministrativi, quali la fotocopiatura, la scansione e l’archiviazione di documenti, lo smistamento di telefonate, ma anche essere supporto agli uffici nell’attività di assistenza e informazione al pubblico. Potrà poi eseguire operazioni e lavori tecnici nell’ambito dell’ordinaria manutenzione di suppellettili, beni mobili e immobili e condurre macchine semplici in collaborazione con il personale specializzato. Acquisita la domanda di concorso, il sistema provvederà ad inviare in automatico all’indirizzo e-mail indicato nella domanda di partecipazione un messaggio di conferma della ricezione della pratica con l’indicazione dell’ID univoco attribuito alla pratica. A tale codice si farà riferimento per tutte le comunicazioni inerenti le fasi concorsuali. Pertanto, è necessario prendere nota e conservare il codice identificativo per tutta la durata della procedura selettiva. La graduatoria sarà redatta a cura del Comune di Follonica tenuto conto della valutazione dei titoli di studio posseduti e della prova selettiva. "Continua la politica delle assunzioni del Comune di Follonica per rafforzare il personale – ha detto l’assessore al personale Francesco Ciompi – Oggi possimao annunciare due nuovi posti che vanno ad implementare la pianta organiza dell’ente, grazie anche ad un bilancio virtuoso".