Furti (foto di repertorio)
Furti (foto di repertorio)

Grosseto, 13 maggio 2019 -  Quattro abitazioni svaligiate  nella notte fra sabato e ieri e una – la stessa – presa di mira due volte nel giro di pochissimi giorni. E’ quanto accaduto a Rispescia, frazione purtroppo non certo nuova ai raid di furti, ancora al centro delle attenzioni dei ladri.

L’ultimo raid, in ordine di tempo, è stato messo a segno appunto nella notte fra sabato e ieri e sono almeno quattro gli appartamenti che hanno ricevuto la spiacevole visita.

I ladri hanno fatto anche poca strada, una volta entrati a Rispescia. Le loro attenzioni, infatti, si sono rivolte a quattro villette poco distanti dall’Aurelia, in una traversa di via Italia, e anche a poca distanza una dall’altra. Una volta forzate finistre o porte, i ladri sono entrati e hanno rovistato le abitazioni, ma non è ancora chiaro cosa siano riusciti a trovare e a portare via.

E la stessa  brutta esperienza è stata vissuta anche da un’altra famiglia residente a Rispescia e, nel suo caso, la pessima esperienza è stata doppia.

Pochi giorni fa, i ladri si sono introdotti nell’abitazione durante la notte mentre i coniugi stavano dormendo e poi, venerdì notte, la storia si è ripetuta, ma con un finale diverso. Questa volta, mentre il marito stava dormendo, la moglie era ancora sveglia e si è accorta che qualcuno si era introdotto in casa. Il ladro, disturbato, si è quindi allontanato.

I furti nella zona di Rispescia non sono purtroppo una rarità e un contributo alle indagini può comunque arrivare dai filmati resistrati dalle telecamere che l’amministrazione comunale ha fatto installare agli ingressi della frazione.