Comune di Grosseto sostiene Centro Terapeutico, 6mila euro

Il Comune di Grosseto sosterrà con 6mila euro il Centro terapeutico riabilitativo di Vallerotana per l'anno 2023, aiutando persone in situazioni di marginalità e tossicodipendenza. L'impegno del Comune sul fronte del sociale è confermato ancora una volta.

Il Comune di Grosseto sosterrà con un finanziamento di 6mila euro il Centro terapeutico riabilitativo di Vallerotana per l’attività dell’anno 2023. La delibera è già stata approvata dalla Giunta. "Si tratta – spiegano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore al Sociale, Sara Minozzi – dell’unica comunità terapeutica del territorio. Vogliamo sostenerla, perché svolge un ruolo prezioso nell’accoglienza di persone che si trovano in una situazione di marginalità. Chi entra in contatto con questa struttura può giovare di percorsi mirati molto utili al reinserimento in società: nessuno viene lasciato indietro". Fondamentale il contributo offerto dal Centro terapeutico a persone con problemi di tossicodipendenza. Il Comune, con quest’azione concreta, conferma il proprio impegno sul fronte del sociale: "Siamo, ancora una volta, - concludono Vivarelli Colonna e Minozzi - in prima linea nell’aiutare chi ha bisogno".