Colonie feline comunali. Si cercano volontari

Le "case" dei mici in città sono una quindicina

Prosegue la ricerca da parte del Comune di Follonica di volontari e volontarie per gestire le colonie feline di Follonica. Le colonie in città sono una quindicina e sono tantissimi i gatti che accolgono. L’attività consiste nell’occuparsi dell’alimentazione e della cura di una o più colonie situate nel territorio del Comune, in accordo con chi già sta svolgendo l’attività di volontariato. Una colonia felina è costituita da un gruppo più o meno numeroso di gatti non di proprietà, che vivono in libertà e frequentano abitualmente lo stesso luogo. I gatti liberi e le colonie sono protette e tutelate. Inoltre, anche se non disponibili al servizio di volontariato, tutti e tutte noi possiamo contribuire alla cura dei gatti della colonia adottando i cuccioli e donando confezioni di cibo alle colonie. Non solo: è fondamentale sensibilizzare la popolazione affinché gli animali non vengano più abbandonati. Per candidarsi: Veronica Lazzeri (volontaria), 348 - 901 6869, Alberto Caturelli (ufficio servizio socio educativi) 0566 - 59014.