Albinia, la scuola media sarà più "green" grazie al fotovoltaico

La giunta comunale di Orbetello ha approvato un progetto esecutivo per l'installazione di un impianto fotovoltaico sulla scuola media "Civinini" di Albinia, con una potenza di 26,35 kwp. Finanziamento complessivo di 90.000 euro. Responsabile del procedimento amministrativo: Marco Quaglia.

Albinia, la scuola media sarà più "green" grazie al fotovoltaico

Albinia, la scuola media sarà più "green" grazie al fotovoltaico

La scuola media "Civinini" di Albinia saranno ancora più green grazie alla realizzazione di un impianto fotovoltaico da installare sulla copertura dell’edificio.

La giunta comunale di Orbetello, grazie ai fondi del Pnrr, ha approvato il progetto esecutivo di questo impianto che avrà una potenza di 26,35 kwp.

La giunta comunale guidata dal sindaco Andrea Casamenti (nella foto) ha disposto nella previsione di bilancio pluriennale, così come per l’annualità 2023, capitoli di spesa specifici destinati all’utilizzo del contributo statale prevsito per l’efficientamento energetico di edifici scolastici "con particolare riguardo – si spiega – alla realizzazione di impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e non inquinanti".

Il finanziamento complessivo assegnato al Comune lagunare per l’anno in corso è pari a 90.000 euro.

A seguito della valutazione tecnica, la scuola media "Civinini" di Albinia, che ha la sede in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, è stata individuata quale quello più opportuno per la realizzazione dell’intervento.

Nell’edificio scolastico, quindi, sarà pertanto realizzato un impianto di efficientamento energetico tramite l’installazione di un impianto foto voltaico in copertura.

Il progetto approvato è stato redatto dal perito industriale Roberto Zinni.

Responsabile del procedimento amministrativo è stato nominato il responsabile del servizio 2 del settore Lavori pubblici dell’amministrazione municipale, Marco Quaglia.

Michele Casalini