Follonica, nuova sede per gli sportelli di Acquedotto del Fiora

Follonica (Grosseto), 9 maggio 2018 - A Follonica è stata  inaugurata la nuova sede degli sportelli al pubblico di Acquedotto del Fiora. Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza del sindaco di Follonica Andrea Benini e di Emilio Landi, Aldo Stracqualursi, Luigi Servillo e Serenella Scalzi, rispettivamente presidente, amministratore delegato, responsabile risorse umane e responsabile area commerciale di Acquedotto del Fiora. Finora il servizio di sportello al pubblico veniva effettuato negli uffici situati nella zona industriale, vicino alla Strada Provinciale 152 (Vecchia Aurelia). I locali erano stati individuati secondo le precedenti esigenze logistiche del gestore, come sede sia per la struttura operativa che per quella commerciale. Con le attuali diverse esigenze organizzative di Acquedotto del Fiora, le nuove indicazioni dell'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente e la progressiva digitalizzazione dei processi operativi e considerando la necessità di offrire ai cittadini uno sportello al pubblico nel centro città, a differenza dell’attuale localizzazione periferica, il gestore ha scelto di trasferire il servizio nella nuova sede in via Lamarmora n.18, nella zona centrale di Follonica, vicino al lungomare e antistante un parco molto frequentato.

La nuova sede è costituita da tre ampi locali a piano terra, con una capiente sala per l'accoglienza dei clienti, postazioni per il servizio di sportello al pubblico e un ufficio di backoffice. È facilmente raggiungibile sia con mezzi privati che pubblici, essendo vicina alla stazione ferroviaria, al Comune e agli altri servizi ai cittadini. Resta invariato l'orario di apertura al pubblico: a Follonica il servizio di sportello è fruibile ogni martedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16. "Acquedotto del Fiora lavora per offrire un servizio sempre migliore ai cittadini - commenta il presidente Emilio Landi - in quest'ottica abbiamo deciso di portare la sede dello sportello al pubblico in una zona centrale della città, raggiungibile sia con i mezzi propri che con il trasporto pubblico, così da incrementare la fruibilità del servizio e agevolare tutte le fasce di utenza". "L'apertura del nuovo ufficio di Acquedotto del Fiora sicuramente faciliterà il rapporto con i cittadini follonichesi, rendendo il gestore più vicino, anche fisicamente - sottolinea il sindaco di Follonica Andrea Benini - L'implementazione del servizio di sportello dimostra attenzione da parte dell'azienda e questo, in qualità di sindaco, non può che trovarmi soddisfatto"