Le coste grossetane adatte ai più piccoli
Le coste grossetane adatte ai più piccoli

Grosseto, 29 aprile 2017 - I pediatri italiani hanno scelto le 134 spiagge a misura di famiglia, ma soprattutto di bambino, per le estate oramai alle porte. Individuate anche in Maremma spiagge attinenti alla ricerca che porta il nome di Bandiera Verde. Marina di Grosseto, Castiglione della Pescaia, Follonica e Monte Argentario.

Sono questi i quattro Comuni della provincia di Grosseto che per il 2017 potranno fregiarsi della Bandiera Verde relativa alle proprie spiagge. Dopo la Bandiera Blu, che sventola in tutti i mari della Maremma, è arrivata anche quella verde, che sta a significare la spiaggia a misura di bambino.

La classifica nazionale, che vede ben 134 spiagge lungo tutto lo Stivale, potersi fregiare di tale riconoscimento, è stata stilata dai pediatri. Acque limpide e servizi adatti ai più piccoli, spiagge sicure, con fondali bassi, con servizi per i più piccoli e piano di salvamento. I pediatri hanno preso in considerazione più di un parametro, per avere nella globalità una "idoneità ambientale per famiglie e bambini". Preferibili, quindi, la sabbia ai sassi, lo spazio tra gli ombrelloni, l'acqua bassa, la presenza degli assistenti di spiaggia e anche di un bar nelle vicinanze.

In totale le spiagge sulle quali sventolerà la bandiera verde quest’anno in Italia sono 134. In Maremma riguardano invece quattro comuni. In particolare la bandiera verde è stata assegna a Castiglione della Pescaia, Follonica, al Comune di Grosseto per la spiaggia di Marina di Grosseto, al Comune di Monte Argentario per le spiagge di Cala Piccola, Santa Liberata (Bagni Domiziano, Soda, Pozzarello), Porto Ercole (Le Viste), Porto Santo Stefano (Cantoniera, Moletto, Caletta).