Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
24 mag 2022

Valdarno, le Ragazze Terribili ci riprovano

La squadra del club Volley si sono qualificate ancora una volta alle finali nazionali del campionato under 18 che scattano oggi a Verona.

24 mag 2022
fabio ferri
Sport
Le ragazze del Valdarno Volley impegnate nelle finali nazionali
Le ragazze del Valdarno Volley impegnate nelle finali nazionali
Le ragazze del Valdarno Volley impegnate nelle finali nazionali
Le ragazze del Valdarno Volley impegnate nelle finali nazionali
Le ragazze del Valdarno Volley impegnate nelle finali nazionali
Le ragazze del Valdarno Volley impegnate nelle finali nazionali

di Fabio Ferri

In provincia di Firenze c’è un gruppo di Ragazze Terribili che anno dopo anno, stagione dopo stagione si sono tolte tutte le soddisfazioni possibili.

Si tratta delle ragazze classe 2004 del Valdarno Volley, una formazione che oggi milita nel campionato under 18, è che interamente formata da atlete, ma soprattutto amiche, che studiano, giocano e vincono insieme.

Vittorie non scontate, per un gruppo formatosi naturalmente, senza i processi di selezione che possono essere svolti da società che operano in città ed hanno a disposizione un grande bacino da cui pescare le loro giocatrici. Vittorie dunque speciali, costruite attraverso i tanti sacrifici fatti dalle ragazze e dalle loro famiglie.

Sacrifici ripagati perchè dopo i primi passi nel mini volley, le Ragazze Terribili hanno cominciato a mettere un successo in fila all’altro. A dieci anni le prime esperienze in under 12 e le prime imposizioni, come quella ottenuta nel 2015-2016 con la conquista del primo campionato provinciale. Un primo passo seguito da molti altri. Nell’annata successiva arriva il secondo titolo provinciale e anche il titolo di campionesse regionali under 13, mentre nella stagione Stagione 20172018 le ragazze del Valdarno Volley si sono aggiudicate il campionato territoriale under 14, arrivando poi fino al secondo posto nel campionato regionale.

Da allora tante cose sono cambiate: la bacheca si è riempita di ulteriori successi, è arrivata qualche convocazione nelle varie selezioni provinciali, ma soprattutto gli impegni delle ragazze sono diventati sempre maggiori.

Tre allenamenti a settimana e partite dopo cena, far convivere la scuola con gli impegni sempre più importanti legati al volley è diventato più difficile, ma le ragazze, che in questa stagione sono impegnate nel campionato under 18 e in quello di Serie C, non smettono di coltivare la loro passione per la pallavolo e di tagliare traguardi importanti.

Nella passata stagione hanno centrato per la prima volta l’approdo alle Finali Nazionali di Salsomaggiore Terme, dove il Valdarno Volley si è confrontato con realtà importanti come Volleyrò, V7 Volley e Volley Academy Piacenza.

Un traguardo, quello nazionale, centrato nuovamente in questa stagione. Le Ragazze Terribili infatti hanno colpito ancora. Dopo essersi aggiudicate le semifinali regionali under 18 contro il CUS Siena, hanno battuto l’Ariete Prato in finale, dimostrando ancora una volta la forza di un gruppo di atlete, ma prima di tutto di amiche.

Amiche che proveranno nuvamente a stupire tutti da oggi al 29 maggio, quando saranno impegnate a Verona per le Finali Nazionali Giovanili.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?