Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Torneo Kinder 2022 Il futuro è adesso

Grande successo per il Torneo Kinder di tennis giovanile che si è disputato sui campi del Match Ball Firenze. Erano presenti oltre 300 tennisti, provenienti da tutta la Toscana, dalla categoria Under 9 fino agli Under 16. I finalisti prenderanno parte al Master nazionale nell’ultima settimana di luglio a Roma. Tanti i giovani tennisti di società fiorentine saliti sul gradino più alto del podio: negli Under 9 Arianna Di Beo del Firenze Ovest e Pietro Spinelli del Ct Firenze; negli Under 10 femminile ha prevalso Allegra Fantechi del Firenze Ovest e negli Under 12 Chiara Bertaccini del Ct Carraia. Fra i più grandi è il Match Ball a dominare il campo con tre successi di prestigio: Under 12 Luca Teodor Radulescu, Under 13 Lapo Fabrizi, Under 14 Tancredi Guidi. Importante premio Fair play assegnato a Francesca Galli del Match Ball.

I risultati delle finali: Under 9 femminile Arianna Di Beo, Firenze Ovest - Vanilla Paccosi, Tc Bisenzio 4-6, 6-2, 10-2; Under 9 maschile Pietro Spinelli Ct Firenze - Gherardo Lai Tc Prato per rinuncia. Under 10 Allegra Fantechi Fi Ovest - Maddalena Carossa Tc Prato 6-4, 7-5: Alessandro Tolomeo Tc Sinalunga - Enrico Palumbo Ct Giotto 6-2, 6-2. Under 11 Roberto Finocchi At Subbiano - Rayan Billi Ct Firenze 7-5, 6-3. Under 12 Chiara Bertaccini Ct Carraia - Angelica Lombardo Quagli Pol. Firenze Ovest 6-1, 7-5. Under 12 Luca Teodor Radulescu Match Ball - Francesco Matteucci 6-4, 6-2. Under 13 maschile Lapo Fabrizi Match Ball - Pierluigi De Luca Fi Ovest 6-4, 7-6. Under 14 Cristiana Cosmeanu Tc Arezzo - Camilla Farsetti Ct Arezzo 6-4, 6-2; Tancredi Guidi Match Ball - Tommaso Noferi Match Ball 6-1, 0-6, 10-6. Under 16 Camilla Messina Isola d’Elba - Irene Milighetti Ct Castiglionese 6-3, 6-3; Ettore Mencarelli Tc Sinalunga - Niccolò Fallani Ct Firenze 6-4, 6-0.

La direzione tecnica era affidata a Fabio Bianchini, con giudice arbitro Paolo Lapini. "Un evento a cui teniamo molto - precisa il vicepresidente del Match Ball, Leonardo Casamonti - e che ci fa piacere ospitare perchè dà risalto alla parte più vitale e fondamentale del tennis. Tante le giovani promesse in campo con i genitori sulle tribune. Il nostro circolo rivolge una particolare attenzione alla scuola tennis e alla crescita dei ragazzi".

Francesco Querusti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?