Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
22 giu 2017

Spazio Reale, i volontari delle Misericordie toscane si sfidano a calcio

Sabato 24 giugno a San Donnino terza edizione del torneo. Anche quest'anno finalissima fra Castelfranco di Sotto e Montemurlo. Ingresso libero 

22 giu 2017
maria serena quercioli
La squadra della Misericordia di Montemurlo vincitrice del 2016 e di nuovo in finale
La squadra della Misericordia di Montemurlo vincitrice del 2016 e di nuovo in finale
La squadra della Misericordia di Montemurlo vincitrice del 2016 e di nuovo in finale
La squadra della Misericordia di Montemurlo vincitrice del 2016 e di nuovo in finale

Campi Bisenzio (Firenze), 22 giugno 2017 – Le Misericordie si sfidano a calcio. A Spazio Reale la giornata di San Giovanni ospiterà la finalissima del “3° Torneo di Calcio a 5 delle Misericordie della Toscana, fra Montemurlo e Castelfranco di Sotto. Grazie alla partnership del CSI (Centro Sportivo Italiano) di Firenze con My Sporting Campus , impianti sportivi di Spazio Reale, continua anche la collaborazione con il Comune di Campi Bisenzio. L’occasione è la Festa dello Sport che vede coinvolte numerose associazioni e realtà del territorio campigiano e non solo.

Dopo aver ospitato due quarti di finale e una semifinale del torneo regionale delle Misericordie, organizzato dal CSI Toscana , sabato 24 giugno si disputerà la finalissima alle ore 17. Trepidante attesa per la rivincita tra la Misericordia di Castelfranco di Sotto e i confratelli di Montemurlo (Prato).

L’evento è aperto al pubblico. La terza edizione del Torneo Regionale di calcio a 5 riservato ai volontari che prestano servizio nelle Misericordie di Regione Toscana ha visto la partecipazione di 14 squadre divise in 4 gironi. Il torneo si è articolato in due fasi: una prima eliminatoria a gironi all’italiana, con raggruppamenti composti su base territoriale, e una fase finale a eliminazione diretta.

Questa la composizione dei gironi: Girone A Dicomano; Firenze; San Mauro a Signa. Girone B Carmignano; Montelupo Fiorentino; Montemurlo; Prato. Girone C Barghigiano; Borgo a Mozzano; Castelnuovo Garfagnana; Gallicano. Girone D Livorno; Montenero; Santa Croce sull’Arno; Castelfranco di Sotto. L’iniziativa rientra nel progetto “Mi Stai a Cuore” rivolta alla formazione di personale laico all’uso del defibrillatore, con particolare attenzione al mondo della scuola e dello sport.

L’edizione 2016 del torneo se l’aggiudicò, all’ EstraForum di Prato , la Misericordia di Montemurlo che superò ai calci di rigore i confratelli di Castelfranco di Sotto. Entrambe le squadre tornano a sfidarsi nella finalissima 2017 a Spazio Reale, per questa ragione è grande la trepidazione per una partita che si prospetta molto combattuta e dall’esito non certo scontato. È stata designata la terna di arbitri che provengono dal comitato di Pistoia . Alla finale saranno presenti i delegati dei comitati di Pistoia, Pisa, Prato, Firenze e del comitato regionale toscano. Per informazioni: 055.8991380 oppure scrivere a [email protected]

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?