I Medicei, Newton alla trasformazione (Germogli)
I Medicei, Newton alla trasformazione (Germogli)

Firenze, 8 dicembre 2018 - Bella vittoria della Toscana Aeroporti I Medicei nella terza giornata di Coppa Italia al Ruffino Stadium Mario Lodigiani dove supera per 19 a 13 il Valorugby Emilia. Con questo successo i ragazzi di Presutti e Basson raggiungono in vetta alla classifica del Girone 2 proprio gli emiliani che riaffronteranno domenica prossima ma sul loro campo. Al di là del risultato finale ciò che ha convinto maggiormente è stata la prova corale dei Medicei, uniti, un vero gruppo in cui chi ha giocato non ha fatto rimpiangere i titolari assenti per il consueto turn over applicato in queste partite dai tecnici.

Due calci piazzati di Newton contro uno di Gennari consentono al quindici di casa di portarsi sul 6 a 3 al 18’. Alla mezz’ora un cartellino giallo a Rorato lascia in inferiorità numerica i Medicei ma, nonostante la difficoltà, passano in vantaggio grazie alla meta di Montivero trasformata da Newton per il 13 a 3 con cui si chiude il primo tempo. Nella ripresa con una meta di Gatti trasformata da Gennari e un piazzato dello stesso il Valorugby Emilia riequilibra il punteggio al 56’.

Sono due calci di Newton a decretare la vittoria per I Medicei e il cammino ora, in Coppa Italia e in Top 12, sembra meno impervio ma occorre continuare su questa strada. “I ragazzi sono stati molto bravi, individualmente e come collettivo, in particolare alla fine del primo tempo” – dice Presutti – “Siamo contenti per l’attitudine e la volontà. Proviamo ad arrivare in fondo in Coppa Italia”.

Il tabellino

TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI: Cornelli, McCann, Lupini, Cerioni (cap.), Lubian, Newton, Rorato, Cacciagrano (47’ Bottacci), Boccardo, Chianucci, Grobler (65’ Savia), Cemicetti, Montivero (56’ Romano), Broglia (66’ Giovanchelli), Schiavon (47’ Zileri). All. Presutti, Basson.

VALORUGBY EMILIA: Ngaluafe, Costella, Paletta, Vaega, Gennari, Rodriguez, Fusco (56’ Panunzi), Amenta, Rimpelli, Messori, Balsemin, Dell’Acqua, Bordonaro (41’ Quaranta), Gatti, Schiappapietra. All. Manghi.

Arbitro: Bottino di Roma. Marcatori: 2’ cp Newton, 8’ cp Gennari, 18’ cp Newton, 38’ m Montivero tr Newton, 50’ m Gatti tr Gennari, 56’ cp Gennari, 63’ cp Newton, 79’ cp Newton. 

Note: spettatori 400. Cartellini gialli 32’ Rorato, 68’ Amenta. Ruffino Man of the Match McCann.