Scarperia (Firenze), 23 marzo 2019 - "Il mio obiettivo in questa stagione della MotoGp è quello di riuscire a far crescere la moto, assieme al resto del team, e magari arrivare a fine anno con delle ambizioni per il 2020 più importanti. La nostra priorità è sviluppare la moto e renderla il più competitiva possibile".

Lo ha detto il pilota dell'Aprila Andrea Iannone, nel corso di una conferenza stampa, nella sala stampa dell'Autodromo del Mugello, sede della grande festa organizzata dalla stessa casa di Noale. Un modo per salutare e ringraziare i tanti fan in un evento a ingresso gratuito

. "In Qatar ho fatto la mia prima gara con l' Aprilia e, a parte il risultato, sono molto soddisfatto per le sensazioni avute e perché ho avuto tante cose positive da portarmi a casa", ha aggiunto Iannone.

"Abbiamo iniziato a lavorare a novembre scorso, ho avuto da subito un grande feeling con i meccanici e con tutta la squadra. Fin dalla prossima gara mi aspetto un salto di qualita', in termini di piazzamento finale. So che abbiamo tanti margini di miglioramento, sappiamo che tutto e' possibile. Abbiamo grandi chance di far bene e toglierci le giuste soddisfazioni", ha proseguito il pilota italiano.

"Sappiamo le responsabilità che abbiamo come Aprilia: la storia di questo brand e di questa squadra parlano chiaro - ha detto l'ad di Aprilia Racing Massimo Rivola -. Conosciamo il nostro passato ma vogliamo scrivere una grande pagina di futuro. Vogliamo essere ambiziosi perche' se non fosse cosi' non ci sarebbe un futuro. Mi piacciono le persone ambiziose e punto a circondarmi di persone che la pensano cosi'".

IANNONE - "Come primo anno credo che avere avuto oltre 10.000 persone al Mugello, sia stato un grande successo, sinceramente non me lo aspettavo". Andrea Iannone, pilota ufficiale dell' Aprilia Racing Team Gresini MotoGP, ha commentato così il successo di ' Aprilia all stars', la festa della Casa di Noale dedicata interamente ai suoi tifosi e a tutti gli appassionati delle due ruote che si è svolta oggi sul circuito del Mugello. "Ho visto tante persone appassionate di questo marchio - ha proseguito Iannone - ed è una cosa molto positiva per noi, ci dà fiducia e motivazione. Questo significa anche che ci sono tante persone che hanno aspettative nei nostri confronti, che ci seguono e ci supportano. Oggi è stata una giornata fatta di tante emozioni, molto divertente e per questo sono felice e allo stesso tempo carico per questa stagione. Il gruppo di lavoro è bello e si sta bene insieme a prescindere dai risultati che sono sicuro arriveranno, e quando il clima è questo non si può che essere felici, e si lavora armonia. Poi senza fretta e pressioni le prestazioni arriveranno senza cercarle".