Colpaccio Savino Del Bene. Da Milano arriva Bajema

L’americana completa il reparto delle attaccanti a disposizione di Antiga "L’accoglienza è stata ottima: abbiamo una squadra fantastica e faremo bene".

Colpaccio Savino Del Bene. Da Milano arriva Bajema

Colpaccio Savino Del Bene. Da Milano arriva Bajema

Nella ricca scacchiera biancoblù la Savino Del Bene piazza un’altra luccicante pedina: Kara Bajema, la ventiseienne schiacciatrice statunitense che nella scorsa stagione ha indossato la maglia del Vero Volley Milano confermandosi una delle giocatrici più talentuose e redditizie di posto quattro mettendo a segno, fra campionato e Cev Champions League, complessivamente 178 punti, 18 ace e 32 muri vincenti. Nata a Bellingham il 24 marzo 1998, dopo gli esordi nelle giovanili della sua città e nei campionati universitari, Kara ha viaggiato molto in carriera. Nella stagione 2020-21 arriva per la prima volta in Italia, a Casalmaggiore, e grazie al suo ottimo rendimento si guadagna la convocazione in Nazionale con la quale disputa il campionato nordamericano 2021. La sua voglia di crescere la porta però a cercare altre nuove esperienze, quindi l’anno dopo emigra in Polonia nella squadra del Developres Rzeszów allenata, guarda caso, da Stéphane Antiga, il coach che ora ritrova proprio a Scandicci; con quella squadra conquista la Supercoppa e la Coppa di Polonia che la vede anche premiata come miglior giocatrice del torneo.

Nel 2022-2023 sbarca in Turchia per accasarsi con un’altra squadra fra le migliori d’Europa: il VakifBank con cui conquista la Coppa nazionale e la Champions League. Ma il richiamo dell’Italia, evidentemente, deve essere stato molto forte visto che nella passata stagione, come abbiamo detto, ha giocato a Milano arrivando terza in campionato e alle finali di Coppa Italia e di Champions. "L’accoglienza è stata ottima – dichiara entusiasta - e sono davvero felice di essere entrata a far parte di questo club. La scorsa stagione avrei voluto fare un un po’ di più, ma sono fiduciosa e ottimista per la prossima, abbiamo una squadra fantastica e penso che potremo andare davvero molto bene".

f.m.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su