La 'Curva Fiesole'

Firenze, 11 settembre 2018 - Non c'è pace per Sampdoria-Fiorentina, partita che fu già rimandata all'indomani del crollo del ponte Morandi, una tragedia che ha segnato profondamente il Paese. l consigliere regionale di Forza Italia Angelo Vaccarezza ha chiesto infatti in aula a gran voce che la partita sia nuovamente spostata.

La sfida tra blucerchiati e viola era stata riaggiornata a mercoledì 19 settembre alle 17. Un'orario, dice Vaccarezza, che creerà grandi problemi di traffico già congestionato e già messo alla prova dalla mancanza del ponte e dunque di una delle direttrici più importanti. "Mettere la partita a questo orario è una mancanza di rispetto incredibile. Alle 16 le persone si cominceranno a recare allo stadio, almeno ventimila persone. Blocchiamo Genova per i diritti televisivi? Se non si può giocare alle 20.45 per la contemporaneità con la Champions si giochi più avanti".