Girogolfando, il programma delle gare di golf della settimana
Girogolfando, il programma delle gare di golf della settimana

Firenze, 17 luglio 2018 - L'estate golfistica entra nel vivo e sono sempre di più i circoli che organizzano appuntamenti infrasettimanali con gare a sole 9 buche, anziché le tradizionali 18, abbinate a buffet o apericena. L'Ugolino Firenze come ogni martedì propone l'Aperigolf stavolta firmato Fani Gioielli: la formula è greensome (entrambi i giocatori della coppia tirano il primo colpo, scelgono il migliore e si alternano fino al completamento della buca) con successivo buffet in piscina con musica.

Mercoledì 18 luglio il Royal Golf La Bagnaia (Murlo, Siena) organizza una gara a 9 buche individuale con partenza shot gun (in contemporanea dalle diverse buche) alle 17,30 e successivo aperitivo con birra e pizza in veranda. Un'altra new entry degli appuntamenti infrasettinali è il Golf Club Toscana (Gavorrano, Grosseto), che propone il Circuito Summer 9 Holes con stesso tipo di gara e aperitivo. Fra i circoli più ricercati del mercoledì ricordiamo il Golf Club Bellosguardo (Vinci), che propone 9 buche individuali intitolate Stars&Golf by Nineteenth Hole (shot gun alle 18) e il Parco di Firenze, che con la quarta Gara del Solleone (partenze shot gun alle 9,30-12,30 e 18) conclude il circuito dell'estate.

Le gare ridotte proseguono giovedì 19 alle Pavoniere Prato con il Trofeo Promark 9 buche (shot gun alle 17) e al Golf Club Valdichiana (Sinalunga) con la Race to 2019 Antica Querciolaia. Il circolo diretto dal dinamico Andrea Guerrini propone poi altre competizioni analoghe venerdì 20 con il Green Friday (shot gun alle 17,30) e sabato 21 con la tradizionale Nove Buche col Drink (shot gun alle 10). Sempre sabato, il Golf Club Casentino Arezzo (Poppi) ospita la Coppa Amici Golf Club Le Miniere.

E passiamo ora alle gare vere e proprie, ossia quelle su 18 buche. Giovedì 19 luglio all'Ugolino Firenze è il giorno del campionato toscano Agis individuale, riservato ai giocatori dai 50 anni in su. Per chi preferisce il mare il Cosmopolitan di Tirrenia propone il circuito It Caddie, mentre a Punta Ala si disputa il Trofeo Bretagna Tour. Il Golf Club Montecatini ospita una tappa del circuito del giovedì Itinera e all'Argentario va in scena il Moris Farm Golf Trophy.

Sabato 21 luglio all'Argentario la Audi Cup Scotti-Pool Cup permette ai vincitori di qualificarsi per la finale del 12 ottobre a Torino, alla Bagnaia si gioca la Golf Resort Cup e a Castelfalfi la Owner's Cup, mentre al Cosmopolitan è in programma la Eviva Golf Cup. Punta Ala propone il Trofeo Colutta Wines, l'Ugolino ospita il Trofeo Promark MD Cup 2018 e alle Pavoniere Prato è di scena il National Domina Championship.

Domenica 22 a Punta Ala si gioca il Golfer Hotels Worldwide Trophy e a Montecatini è in calendario una tappa del circuito Yellow Jacket by Cristian Events. All'Argentario è tempo di IGolf Trophy e a Livorno il calendario prevede una tappa di Podio Sport, stesso circuito di scena all'Ugolino. A Gavorrano, il Golf Club Toscana propone il Trofeo Colutta Wines con degustazione di vini, a Poggio dei Medici la Golf&Food Cup propone sport e prodotti enogastronomici del Mugello. Le Pavoniere ospitano una tappa del circuito Voucher&Travel e per concludere shot gun alle 9,30 a Valdichiana per Clouditalia, con spaghettata e cocomero a fine gara.

Per gli appassionati delle gare a coppie, suggeriamo sabato 21 il Montecatini Contest e domenica 22 I Feel Greeen al Cosmopolitan (entrambe Louisiana a 2), mentre a Bellosguardo sabato 21 è in programma il Trofeo Rigoni di Asiago e a Tirrenia domenica 22 si assegna il Trofeo Emilio Fedeli&C. (entrambe le gare si giocano con formula 4 palle la migliore, stableford la prima e medal la seconda). Sempre domenica 22, al Casentino, golf e beneficenza con la Louisiana a 4 medal Speranza futura per il Madagascar.

Spazio, infine, al golf giovanile con gli appuntamenti di venerdì 20 al Golf Club Livorno riservato agli under 12 e di sabato 21 a Tirrenia per il circuito nazionale Pinocchio sul Green-Memorial Federico Reolon. Scenderanno in campo i migliori under 16 della Toscana e di altre regioni.