Spettacoli
27 agosto 2018
Six Underground, Bay: ci voleva un film girato così a Firenze. Il super inseguimento Le riprese di Six Underground, l'action movie statunitense con la regia di Michael Bay e Ryan Reynolds protagonista, frutteranno al Comune di Firenze "complessivamente oltre 500mila euro". Lo ha spiegato all'incontro stampa tenuto oggi con il regista americano e la presidente di Toscana Film Commission Stefania Ippoliti, il vicesindaco Cristina Giachi. E il regista rincara la dose: "Questo film porterà quasi 90 milioni di euro in Italia di indotto" e "la ragione per cui ho deciso di girare a Firenze è che questa città non ha mai ospitato una grande scena di inseguimento automobilistico. Sarà la prima volta". Servizio di Francesco Marinari
Sport Tech Benessere Moda Magazine