Nek a Sanremo 2019 (Foto Lapresse)
Nek a Sanremo 2019 (Foto Lapresse)

Firenze, 11 novembre 2019 - Archiviata l'estate con il grande concerto all'Arena di Verona, per Nek Filippo Neviani è già il momento di ripartire.

In cantiere c'è già "Il mio gioco preferito - european tour": più di trenta appuntamenti nelle grandi città d'Europa e nei principali teatri di tutta Italia fino al 2020.

Non poteva mancare Firenze, città fra le più visitate al mondo, dove Nek fa tappa martedì 12 novembre alle ore 21 al Tuscany Hall n Lungarno Aldo Moro.

Un'occasione preziosa per ascoltare dal vivo i brani del nuovo album e le hit che in oltre venticinque anni di carriera hanno conquistato il pubblico di tutto il mondo: oltre due ore di musica, una scaletta di circa trenta canzoni in cui non mancheranno le intramontabili ''Laura non c'è'' e ''Se io non avessi te''.

Intanto sbarca anche in radio ''Cosa ci ha fatto l'amore'', il nuovo singolo di Nek Filippo Neviani tratto da ''Il mio gioco preferito - parte prima'', distribuito da Warner Music Italy.

Sul palco insieme Nek ci saranno Emiliano Fantuzzi, chitarre e tastiere, Luciano Galloni (batteria), Max Elli alle chitarre, Silvia Ottanà, basso e synth. Composto da sette tracce ed entrato direttamente ai vertici della classifica degli album più venduti, ''Il mio gioco preferito - parte prima'' è il capitolo iniziale di un progetto difficile da realizzare.

Nei nuovi brani l'artista si allontana dall'impronta elettronica del suo precedente disco per andare, invece, all'essenzialità degli strumenti, creando un album fortemente ''umano''.

"La seconda parte di questo progetto uscirà in autunno - spiega l'artista - e non è detto che non risenta di atmosfere più da camino acceso.

E' un esperimento, un modo per dare più tempo per far conoscere meglio quel che avevo da dire. Quale può essere il mio gioco preferito se non la vita? - continua Nek -. Mi sento come un bambino sempre alla ricerca di gioia e stupore: nella vita ci metto passione e in più ho il privilegio di fare il musicista, la mia passione per eccellenza".

Radio Italia è la radio ufficiale del tour.