Andrea Lucchesini (foto Leonardo Ferri)
Andrea Lucchesini (foto Leonardo Ferri)

Firenze, 19 novembre 2020 - Non si fermano le attività musicali de Gli Amici della Musica di Firenze che, a distanza, propongono una serie di concerti audio tratti dagli archivi, in onda sul canale YouTube dell'Associazione il sabato pomeriggio alle ore 16, allo stesso orario dei concerti al Teatro della Pergola.

Sabato, 21 novembre verrà riproposto il concerto del 22 gennaio 2018 con Andrea Lucchesini al pianoforte e Giuseppe Cederna alla voce recitante, un incontro tra i più suggestivi versi di Giacomo Leopardi e le note di Franz Schubert. Sul sito degli Amici della Musica sarà disponibile il programma, che include pezzi pianistici schubertiani scelti tra i Momenti musicali, gli Improvvisi, i Klavierstücke e canti come A Silvia, Il Passero Solitario, L'Infinito.

Le attività degli Amici della Musica in questo periodo di stop ai concerti prevedono, spiega una nota, anche la condivisione di contenuti particolari e inediti sul sito e sulle pagine social. Questa settimana verrà riproposta un'intervista a Lucchesini e Cederna realizzata proprio in occasione del loro programma su Schubert e Leopardi. Direttamente dagli archivi, verranno pubblicati alcuni materiali storici relativi alla volta in cui Sviatoslav Richter sostituì Claudio Arrau, episodio raccontato la scorsa settimana nelle 'Pillole di Domitilla', rubrica di aneddoti e curiosità sull'Associazione a cura della direttrice artistica Domitilla Baldeschi. La 'Pillola' di questa settimana, invece, è dedicata a Christa Ludwig. Nasce inoltre 'La memoria del pubblico': abbonati e appassionati che hanno ricordi sull'Associazione e i suoi concerti sono invitati a condividerli scrivendo a mailbox amicimusica.fi.it.