Firenze, 27 giugno 2016 - L'italiano lingua ufficiale al parlamento europeo. La richiesta viene direttamente dal presidente del consiglio regionale toscano, Eugenio Giani. "Siamo sempre stati poco attenti alla difesa del ruolo della nostra lingua in Europa. L'italiano è la quinta lingua nel mondo per diffusione. Visto il ruolo europeista dell'Italia e l'impegno che ci viene richiesto ecco che deve essere posta la questione dell'italiano come lingua ufficiale al Parlamento europeo. Sono sempre stato infastidito - ha aggiunto Giani - dal fatto che nessuno abbia difeso la nostra lingua quando ce abbiamo trovato l'italiano fuori dal novero delle lingue ufficiali in Ue. Questa è una questione di partecipazione alla difesa del ruolo dell'Europa che l'Italia esercita ma che non ho visto argomentato in questi e che mi sento quindi di argomentare".