Roberto De Blasi
Roberto De Blasi

Firenze, 14 aprile 2019 - E' Roberto De Blasi, architetto, il candidato alle amministrative di Firenze per la poltrona di sindaco. Ad annunciarlo il Movimento Cinque Stelle dando il via libera ai candidati per l'uso del simbolo. Nei prossimi giorni, in una conferenza stampa, ci sarà la presentazione del candidato. De Blasi è iscritto al Movimento dal 2013. E' sposato e ha due figli. Da divers ianni svolge attività politica per il M5S sia nelle campagne elettorali sia affiancando il gruppo consiliare di Palazzo Vecchio. 

Roberto De Blasi, candidato a Firenze per i Cinque Stelle

«L'obiettivo di M5s è migliorare le condizioni dei cittadini di Firenze, di vivere la città in modo diverso», dice all'ANSA l'architetto De Blasi avendo appreso da poco del via libera avuto dallo staff nazionale del movimento. «C'è già una squadra di professionisti che sta lavorando con me, persone referenziatissime, ciascuno nel suo settore, con cui sto curando il programma - aggiunge il neo-candidato - Programma che, sui vari temi, sarà in linea con le battaglie e le indicazioni già date da M5s nel dibattito pubblico. Non ci saranno sorprese sotto questo aspetto».

In Toscana M5s ha concesso l'uso del simbolo ai candidati a sindaco, tra gli altri, di Livorno con il nome di Stella Sorgente (attuale vicesindaco della giunta di Filippo Nogarin che non si ricandida e corre alle Europee), di Empoli (Firenze) con Anna Baldi, di Scandicci (Firenze) con Bruno Francesco Tallarico, di Piombino (Livorno) con Daniele Pasquinelli, di Montecatini Terme (Pistoia) con Simone Magnani, di Colle Val d'Elsa (Siena) con Monica Sottili, di Pontedera (Pisa) con Fabiola Toncelli. Sullo stesso sito compare per Prato il nome di Antonella Leone ma lei stessa, però, nei giorni scorsi ha lasciato il ruolo di candidata a sindaco della città tessile per motivi personali e al suo posto il M5s ha indicato Carmine Maioriello, 53 anni.