La Barbagianna a Grignano

Firenze, 30 giugno 2018 - Ventisette anni di attività, per “fare arte”, salvare le voci della poesia, traghettarle nel nuovo secolo, con un archivio audio unico. Dal '92 Alessandra Borsetti Venier, artista ed editore (Morgana edizioni), ha trasformato la propria casa in 'Barbagianna', a Grignano (Pontassieve), facendone un luogo caro alla geografia culturale, rendendola anche residenza per giovani artisti e galleria espositiva e sede dell'associazione MultiMedia91. Ora con il patrocinio di Regione Toscana, Città Metropolitana e Comune di Firenze e del Comune di Pontassieve – dà vita alla ventisettesima rassegna internazionale "Incontri d’Arte", in due parti: la prima dal 30 giugno al 25 agosto e la seconda dall'8 settembre al 31 ottobre. “Questa casa – spiega Alessandra - diventa il luogo ideale d’incontro tra i diversi linguaggi artistici e l’operosità, il luogo che accoglie e ospita. Una prova di forza, amore e resistenza che merita di essere festeggiata insieme ai tanti amici poeti, scrittori, musicisti, artisti, intellettuali, con i quali in questi anni si sono condivisi progetti, idee e passioni”. Sabato 30 giugno, dalle 17 alle 22.30, l'inaugurazione a ingressso libero della rassegna. Dopo il saluto dei rappresentanti delle istituzioni, verranno presentate tre mostre d’arte (“Contingenze”, di Elisa Zadi, con intervento critico di Laura Monaldi; 'Omaggio ai 70 anni di Ryosuke Cohen (1948-2018)', a cura di Sandro Bongiani dell’Ophen Virtual Art Gallery di Salerno; “Hortus conclusus. Può una fotografia fare ombra?”, di Roberto Pupi con intervento critico di Angela Sanna) e gli incontri con la poesia. Mariella Bettarini presenterà la rivista 'L’area di Broca' con letture “dal vivo” di Massimo Acciai Baggiani, Silvia Batisti, Maria Grazia Cabras, Graziano Dei, Alessandro Franci, Rossella Lisi, Roberto Mosi, Antonella Pierangeli e Aldo Roda. Dopo un momento conviviale, alle 21 proiezione dei video “Antologia” di Gabriella Maleti e di “Red iceberg” dedicato alla lotta contro la violenza di genere con le letture poetiche di Mariella Bettarini, Michele Brancale, Rino Cavasino, Caterina Davinio, Annamaria Ferramosca, Kiki Franceschi, Vincenzo Lauria, Dante Maffia, Gabriella Maleti, Massimo Mori, Maria Pia Moschini, Marco Palladini, Brenda Porster, Francesco M.T. Tarantino. In 'Red iceberg' musiche di Gianluca Venier e Davide Valecchi. Estratti di alcune performance di Alessandra Borsetti Venier. Sarà aperto al pubblico l’Archivio della Voce dei Poeti. Dopo la giornata inaugurale, si potranno visitare le mostre su appuntamento (055 8398747 – 335 6676218).