Firenze, 21 giugno 2018 - Il Giardino delle Rose di Firenze ha fatto da location ideale al primo grande evento di Toscana Arcobaleno d’Estate, rassegna ideata da La Nazione e promossa da Regione, Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana con il sostegno di Anci ed Ente Bilaterale del Turismo Toscano.

La rassegna ha così aperto i battenti – venerdì 22 giugno si replica a Pisa con la cena sul ponte di Mezzo, sabato 23 a Livorno con il concerto di Loredana Berté – sotto un meraviglioso sole e con un panorama mozzafiato, a toccare quasi con mano la meraviglia di Firenze nel contesto dell’aperitivo promosso da Confcommercio e sotto l’attenta regia di Aldo Cursano, motore inesauribile di ‘Fipe’. Tra i presenti anche Iacopo Di Passio, presidente Fondazione Sistema Toscana.

«L’estate può finalmente iniziare – ha detto il direttore de La Nazione, Francesco Carrassi – con un’offerta toscana condivisa. Una sinergia tra diversi soggetti che, insieme al quotidano, vogliono raccontare un’esperienza, un’emozione. Questo è il turismo che vogliamo, un turismo che faccia scoprire anche luoghi meno battuti e noti». Al taglio del nastro l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo e il direttore di Toscana Promozione Alberto Peruzzini che hanno accolto i presenti col direttore generale Franco Marinoni e ai vertici fiorentini di Confcommercio.

«Un gemellaggio di sapori e saperi – ha affermato Cursano – per questo evento che vuol mettere in evidenza la professionalità dei nostri operatori, dall’Associazione Cuochi ai maestri di sushi, dalle contaminazioni indiane ai sommelier dell’Ais, passando per l’olio tanto per elencare solo alcune delle tante eccellenze».

Un gruppo di blogger da Puglia e Marche racconterà la Toscana per il popolo del web. Giovani professionisti che si sono intrattenuti per una simpatica intervista con il direttore de La nazione Carrassi. Poi, la serata al giardino, è proseguita in un crescendo di sapori e colori grazie ai giochi di luce a cura di Silfi. All'ora di pranzo, invece, successo al mercato centrale, per i preliminari del ‘Gran Premio dell’Insalata di Riso Gallo’. L’assessore Cecilia DelRe e il direttore Alberto Peruzzini oltre a Leonardo Romanelli (Riso Gallo), Massimo Manetti (Consorzio Mercato Centrale), Claudio Bianchi e Alberto Marini presidente e direttore Confesercenti Firenze hanno premiato i cinque finalisti Francesca Geloso, Silvia Picheca, Chiara Sabatelli, Calogero Rifici e Leila Capuzzo.