Stefano Pioli in conferenza stampa prima di Fiorentina-Sampdoria
Stefano Pioli in conferenza stampa prima di Fiorentina-Sampdoria

Firenze, 18 gennaio 2019 -  La Fiorentina si avvicina alla ripresa del campionato (in casa con la Sampdoria domenica 20 gennaio alle 15) dopo il brillante passaggio del turno in Coppa Italia. «La vittoria di Coppa Italia con il Torino _ dice l'allenatore viola Stefano Pioli_ ci ha trasmesso fiducia e convinzione, dobbiamo ripeterci contro la Samp: non sarà decisiva in ottica europea, ma è una sfida molto importante. Abbiamo chiuso il girone di andata a 26 punti, chiudere quello di ritorno a 52 non mi soddisferebbe, quindi siamo obbligati a fare meglio».

I viola cercheranno di agganciare i blucerchiati di Giampaolo, avanti in classifica di 3 punti. «Non c'è paura ma rispetto - ha continuato Pioli- affronteremo giocatori forti come Quagliarella, ma io sono contento dei miei: l'arrivo di Muriel e quello dalla prossima stagione di Traorè sono segnali importanti di programmazione. Toccherà poi alla società spiegare bene il progetto e un incontro con i tifosi sarebbe positivo. Il mio futuro? Ho il contratto in scadenza ma ora sono concentrato sulla stagione, quando sarà il momento ci incontreremo, adesso non è un problema».