Vincenzo Montella durante Juventus-Fiorentina
Vincenzo Montella durante Juventus-Fiorentina

Torino, 20 aprile 2019 - "Sono arrabbiato perché quando si perde si è sempre arrabbiati, se poi uno merita qualcosa in più allora uno è ancora più arrabbiato". Ai microfoni di Dazn il tecnico viola Vincenzo Montella analizza la partita  tra Juventus e Fiorentina con il rammarico per il risultato, ma certo non per la prestazione. "Mi dispiace per il risultato _dice Montella_ la squadra ha fatto qualcosina in più in termini di occasioni. La Juventus ha meritato lo scudetto, certo non l'ha vinto oggi". Il tecnico viola non nasconde di aver sperato nel colpaccio. "Peccato ci tenevamo a fare bella figura", dice Montella, anche se a dire il vero i viola bella figura sono riusciti a farla. Ora, tutti concentrati per la semifinale di ritorno di Coppa Italia, giovedì sera a Bergamo. "Dovremo essere bravi a sfruttare le occasioni che creeremo, dovremo essere più bravi di questa sera. Certo prendere un palo e una traversa a portiere battuto non lo si vede tante volte con la Juve. Comunque, sono fiducioso per Bergamo".