Moena, 11 luglio 2018 - La Fiorentina ha sconfitto per dieci a zero la formazione del Team Val di Fassa, selezione di giocatori delle squadre dilettantistiche della valle omonima, nel primo test amichevole stagione. A segno nella prima frazione Giovanni Simeone con un poker di reti, quindi Vitor Hugo, Eysseric e Federico Chiesa, mentre nella ripresa a segno anche Cristoforo, il neo acquisto Montiel ed un'autorete.

Davanti a circa quattrocento tifosi gigliati seduti sulle tribune del centro sportivo moenese, il tecnico gigliato Stefano Pioli ha mandato in campo dal 1' una Fiorentina schierata con il 4-3-3 che ha visto Lafont in porta, difesa con da destra a sinistra Diks, Pezzella (capitano), Vitor Hugo e Biraghi, centrocampo con Veretout nel ruolo di regista, Benassi e Dabo nel ruolo di interni, ed un tridente offensivo composto da Chiesa, Simeone ed Eysseric.

Nella ripresa, spazio a molti giovani aggregati alla prima squadra, mentre non sono scesi in campo Laurini, Graciar e Thereau, tutti alle prese con problemi fisici e che da diversi giorni stanno svolgendo programmi personalizzati di recupero. Domani nuova doppia seduta di allenamento, con la presentazione ufficiale dell'attaccante viola Dusan Vlahovic in programma alle 12.30 nella sala stampa del centro sportivo 'Cesare Benatti' di Moena.