Tutti al Rosi, per allenarsi gratis
Tutti al Rosi, per allenarsi gratis
di Barbara Berti Decoro urbano e fruizione del verde. Sono queste le parole chiave dell’amministrazione comunale che, come da programma elettorale, sta continuando la risistemazione dei giardini pubblici. Proprio in questi giorni si stanno concludendo i lavori al giardino di via Cellerese nella frazione de Il Rosi dove...

di Barbara Berti

Decoro urbano e fruizione del verde. Sono queste le parole chiave dell’amministrazione comunale che, come da programma elettorale, sta continuando la risistemazione dei giardini pubblici. Proprio in questi giorni si stanno concludendo i lavori al giardino di via Cellerese nella frazione de Il Rosi dove sono state installate alcune attrezzature per fare attività fisica all’aperto. "Si tratta di nove postazioni fitness workout - spiega l’assessore ai Parchi e Giardini, Riccardo Nucciotti - dove è possibile allenarsi gratuitamente con la possibilità di fare esercizi ad hoc per le gambe e le braccia visto che le attrezzature sono dotate di codice QR Code e, quindi, tramite il cellulare si possono scaricare gli allenamenti". Il giardino, circa 1,8 ettari, è poi dotato di giochi per i più piccoli, panchine e illuminazione. "L’area verde è molto frequentata - continua Nucciotti - e con questo intervento lo sarà ancora di più. Far vivere i giardini significa far vivere la città e, quindi, dare alla comunità un servizio in più". La nuova palestra a cielo aperto, che sarà inaugurata nei prossimi giorni, nasce sullo stile di quella realizzata al parco di Villa Montalvo intitolata al ‘guerriero’ Gianmarco Moretti, il campione sportivo originario de La Villa, scomparso improvvisamente a fine giugno a soli 44 anni. "La possibilità di fare attività fisica all’aperto arriverà anche al Gorinello dove un gruppo di genitori si è reso disponibile a collaborare con il Comune per creare una palestra open air" continua l’assessore intenzionato a ampliare i giardini dotati di postazioni per gli allenamenti.