Un treno Frecciarossa
Un treno Frecciarossa

Firenze, 9 dicembre 2018 - I primi Frecciarossa e Frecciargento che collegano all’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci di Roma sono partiti e arrivati ieri. Da Firenze, da Pisa e da La Spezia. Direttamente. Il treno che arriva da Firenze, proviene da Venezia ed è un Frecciarossa 1000, un'eccellenza dell’alta velocità made in Italy, che cosnente di raggiungere l'aeroporto intenazionale, con innumerevoli destinazioni, in un'ora e mezza circa. Una importante novità ma soprattutto valida alternativa al Vespucci fiorentino. Valorizza dunque ulteriormente le potenzialità dell’integrazione fra treno e aereo ed evidenzia l’impegno del Gruppo FS Italiane per migliorare le connessioni fra le principali porte di accesso – stazioni e aeroporti – del Paese. I collegamenti di Trenitalia col principale scalo aeroportuale di Roma stanno già registrando un significativo apprezzamento da parte della clientela: sono infatti già diverse migliaia le prenotazioni effettuate.

Oltre al collegamento con i Frecciarossa 1000, alla stazione di Fiumicino Aeroporto si arriva anche con due nuove corse Frecciargento, fatte con l'ETR 600, da Genova, che ferma a La Spezia, Pisa e ancora Firenze. E in questo caso diventa una valida alternativa al Galilei e allo scalo genovese. Continuano comunque a viaggiare i 126 collegamenti al giorno (+16 da oggi) del Leonardo Express che collegano l’aeroporto a Roma Termini.

Le corse con Frecciarossa 1000 per Fiumicino Aeroporto sono una delle tante novità dell’orario invernale 2018-19 di Trenitalia, attivo da oggi, domenica 9 dicembre. Nuovo orario che soddisfa ancora di più le esigenze di mobilità delle persone: testimonianza ne sono gli oltre 23mila i biglietti già venduti per i nuovi collegamenti.