Ecco come sarà il Palazzo del Sonno: si nota l'insegna "The Student Hotel"
Ecco come sarà il Palazzo del Sonno: si nota l'insegna "The Student Hotel"

Firenze, 26 gennaio 2017 - Il primo hotel è stato realizzato a Amsterdam. Da lì, la catena "Student Hotel" ne ha fatta di strada. Fino ad arrivare in diverse città del nord Europa. Sbarcando adesso anche a Firenze. E' prevista a fine settembre l'apertura dello Student Hotel fiorentino. Un hotel ma non solo: è anche e soprattutto uno studentato, un luogo in cui gli studenti possono vivere per tutto il semestre della loro università o per tutto il tempo che necessitano. Con prezzi che vengono annunciati competitivi. Sul sito di Student Hotel si pubblicizzano camere a partire da 50 euro circa al giorno (per la parte hotel).

La vista dalla Terrazza dello Student Hotel

E proprio il sito in questi giorni ha tra le mete tra cui scegliere anche Firenze. Il segnale che dunque l'apertura è vicina. Non è ancora possibile prenotare le camere ma la location c'è. E i lavori, a Palazzo del Sonno, vicino alla Fortezza da Basso, vanno avanti. Un investimento di 40 milioni di euro, un centinaio i posti di lavoro nella struttura. Charlie McGregor, che ha fondato Student Hotel, nell'incontro di oltre un anno fa con il sindaco Nardella spiegò la filosofia della sua azienda. Gli edifici, ospitando insieme studenti, viaggiatori e uomini d'affari, creano un'interazione tra le persone in un contesto internazionale. Una struttura che vuole portare Firenze ancor più nel futuro, sul modello degli Student Hotel che sono sorti in tutta l'Olanda, oltre che a Barcellona e Parigi (dove si spende in media circa 60 euro per una matrimoniale).  

Le camere avranno un arredamento moderno e informale. Ma la forza degli Student Hotel, compreso quello fiorentino, saranno le aree comuni, i bar e i ristoranti, le sale relax. Ci sarà anche una terrazza panoramica. Tutti ambienti in cui ci sarà wifi illimitato, ormai dotazione irrinunciabile di ogni struttura alberghiera o che comunque si rivolge al pubblico. Student Hotel viene finanziato da Monte dei Paschi Capital Services, insieme a Unicredit e Credit Agricole.  L’operazione di finanziamento, per complessivi 41,1 milioni di euro, prevede una quota paritetica di partecipazione del 40% di Mps Capital Services e UniCredit e per il restante 20% di Crédit Agricole Cariparma. All’interno di questa operazione Mps Capital Services rivestirà il ruolo di banca agente, mentre Banca Mps avrà il ruolo di banca depositaria.

La percentuale di occupancy di tutte le strutture The Student Hotel è molto alta, mai inferiore al 95% per le residenze studentesche ed intorno all’80% per la struttura alberghiera. Per Firenze si stimano i medesimi livelli di occupazione essendo una città ad alta vocazione turistica e universitaria. L’hotellerie fiorentina presenta, infatti, un trend in crescita, in quanto la città è in grado di attrarre 4,2 milioni di visitatori l’anno e circa 70mila studenti.