Stalking (foto di archivio)
Stalking (foto di archivio)

Firenze, 2 novembre 2017 - E' stata aggredita dall'ex fidanzato, che l'ha spinta a terra e l'ha insultata accusandola di averlo denunciato in passato per stalking e di averlo fatto arrestare.

E' successo  ieri sera nella immediata periferia di Firenze. Vittima dell'aggressione una ragazza di 20 anni. La giovane è rimasta illesa. A seguito della denuncia per stalking che lei aveva presentato in passato, il giovane, anche lui 20enne, era stato arrestato nel giugno del 2016, e poi sottoposto al divieto di avvicinamento nei suoi confronti. La posizione del giovane, che ieri ha aggredito la ex violando il divieto disposto dal giudice, è al vaglio della polizia. Secondo quando ricostruito, ieri sera si è avvicinato alla ragazza che passeggiava con alcuni amici. Ha iniziato a gridare contro di lei insultandola, poi l'ha afferrata per un braccio strattonandola e facendola cadere. Quando i due amici sono accorsi in aiuto della ragazza è fuggito via di corsa.