Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Se il commerciante è anche poeta L’ispirazione si traduce in versi

Domani alle 18 al Ridotto del Teatro del Popolo. Paolo Parrini presenta. ’Prima della voce’

’Prima della Voce’ è il titolo dell’ultima raccolta poetica pubblicata da Paolo Parrini, che sarà presentata domani alle 18 al Ridotto del Teatro del Popolo di Castelfiorentino. Amante da sempre della lettura e della scrittura, Paolo Parrini di professione fa il commerciante in un noto negozio del centro storico di Castelfiorentino, ma non si lascia mai sfuggire l’ispirazione del momento: coglie l’attimo, e quando questa arriva, la traduce immediatamente in versi. E’ così che nascono le sue poesie, visibili nel suo profilo social e in seguito raccolte nei volumi pubblicati.

Tra i riconoscimenti ottenuti in passato, ricordiamo il 1° posto al ’Premio Giovanni Pascoli L’ora di Barga 2019’, il 4° posto al ’Premio Internazionale di Latina’ (2019), finalista al Premio Letterario Camaiore 2019 e 2020 con la raccolta ’Quando cadranno i giorni’ e il 3° posto al Premio Internazionale Principe Bonconpagni-Ludovisi (2021), nonché finalista al Premio Michelangelo Buonarroti (2021) con la raccolta ’Un uomo tra gli uomini’. Parrini ha trovato la sua definitiva consacrazione grazie al suo profilo social, seguito quotidianamente da migliaia di persone, che nel giro di pochi anni lo ha indotto a pubblicare ben otto raccolte di versi, riscuotendo numerosi riconoscimenti. Alla presentazione, dopo i saluti del vicesindaco Claudia Centi, oltre all’autore interverranno Elisabetta Zambon (direttrice della Collana Callisto – Samuele Editore) e Massimiliano Bardotti. Alla Chitarra Giulia Tanzini. Nella circostanza saranno esposte anche alcune foto artistiche di Michela Goretti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?