Le start up finaliste
Le start up finaliste

Firenze, 8 novembre 2019 - Cambiamenti. Più che il titolo di un concorso d’idee per i manager del futuro, è una forma mentis dei giovani imprenditori innovativi di Cna. Uomini e donne che hanno partecipato all’iniziativa nazionale promossa dall’associazione di categoria e che vede le aziende toscane in pole position per la sfida con le altre regioni d’Italia.

Premio Cambiamenti

La fase di candidatura al premio ‘Cambiamenti’ si è chiusa il 30 settembre e la Toscana è la regione che ha raccolto più adesioni, 186 su 946. Ben 30 le aziende selezionate in Toscana dalle tappe provinciali le quali si sono sfidate giovedì 7 novembre al Murate Idea Park di Firenze alla finale regionale.

Le tre start up che potranno accedere alla finale nazionale del 28 novembre a Roma – in base al verdetto della giuria composta da Alberto Di Minin, professore associato alla Sant’Anna di Pisa, Andrea Di Benedetto presidente Cna Toscana e Cristiano Coppi presidente regionale dei Giovani Imprenditori Cna – sono risultate la Seares di Pisa (primo posto), IoKitchen di Firenze (secondo) e KMedia di Livorno (terzo).

Menzione speciale per Lofoio Trasf Impresa, Pelletteria Digitale e Tuscany Working Hostel.