Firenze, 3 agosto 2018 - Una grande passione per la pesca che lo ha portato a una notte di lotta contro un mostruoso pesce siluro. E' accaduto a Firenze nell'Arno a un noto dj, Remo Giugni, che ha appunto come hobby la pesca oltre allo spinning. E così, in una bella notte d'estate, Giugni è sceso sulle rive dell'Arno pensando a qualche preda. Ma mai avrebbe immaginato di imbattersi in un esemplare lungo un metro e ottanta e dal peso di 70 kg. Non è la prima volta che nell'Arno vengono pescate prede del genere. E sono tanti ogni notte i pescatori che si cimentano.