Oriana Fallaci
Oriana Fallaci

Firenze, 15 settembre 2016 - A dieci anni esatti dalla scomparsa di Oriana Fallaci, Firenze, la sua città, le intitola un piazzale, al giardino della Fortezza da Basso.

Alla cerimonia di intitolazione, prevista per le 18 di giovedì 15, ci sarà ovviamente il sindaco Dario Nardella, parteciperanno anche Ferruccio De Bortoli, Giangiacomo Schiavi e Edoardo Perazzi, nipote della giornalista e scrittrice.

Durante la cerimonia l'attrice Maria Rosaria Omaggio leggerà alcuni brani di articoli e libri della Fallaci. "Sono passati 10 anni dalla sua morte - commenta il sindaco Nardella -. Eppure le sue parole risuonano ancora attuali, come se la sua voce non si fosse mai spenta. E curiosi saremmo ora di poter leggere le sue riflessioni mai banali, per quanto divisive, che certamente avrebbe avuto sugli ultimi avvenimenti di politica internazionale che hanno colpito l'Europa".

Oriana, prosegue il sindaco, "amava Firenze di un amore assoluto. Questa è la città di Giorgio La Pira e del dialogo interreligioso, del social forum che lei tanto osteggiò. Non è un ossimoro pensare che questa è anche la città della Fallaci. Con questo gesto Firenze si riprende la sua Oriana e le tributa il doveroso omaggio e il ricordo che questa grande professionista e donna merita". 

In caso di pioggia, dopo lo scoprimento della targa, la cerimonia proseguirà nella Sala della Volta all’interno della Fortezza da Basso.