Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
5 lug 2022
5 lug 2022

Occhi puntati sul parcheggio Preso il ladro di biciclette

5 lug 2022

Ladri di biciclette al parcheggio di Villa Costanza. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Scandicci sono intervenuti al capolinea della tramvia di Villa Costanza poiché era stato segnalato un furto. La gazzella era poco lontano, così è stato possibile cogliere sul fatto il ladro. Si trattava di un 42enne nordafricano che, alla vista dei militari, ha cercato di nascondersi dietro a una macchina. Ma non è riuscito a essere così ‘mimetico’. Una vota fermato, l’uomo è stato trovato in possesso di una bicicletta che è risultata appena rubata dalla rastrelliera vicina al bar; aveva anche la catena di sicurezza che era stata appena spezzata. A quel punto il tunisino è stato arrestato in flagranza di reato per l’ipotesi di furto aggravato e trattenuto presso la camera di sicurezza. Ieri mattina è stato giudicato con il rito direttissimo. Il gup ha convalidato l’arresto con l’applicazione della misura dell’obbligo di firma.

Il parcheggio di Villa Costanza: scambiatore interno all’A1 ed esterno all’autostrada con accesso dalla viabilità ordinaria, è letteralmente ‘l’aeroporto di Scandicci’ come lo chiamava l’urbanista Richard Rogers. E come ogni aeroporto dunque, la necessità di avere sicurezza lungo il perimetro e all’interno, è una certezza. Per questo i carabinieri di Scandicci hanno pianificato una serie di interventi nella zona e un presidio quotidiano delle aree più sensibili, in particolare gli spazi più isolati di queste aree di sosta.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?