Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
18 giu 2022

Nuovo impianto sportivo per far allenare gli anziani

Si può giocare a calcio camminato, attività pensata per chi non si deve sforzare

18 giu 2022

Nel campetto si gioca a calcio camminato, nel giardino c’è un centro estivo per bambini, e la sala interna da settembre sarà palestra dedicata a chi ha subito trapianti. Queste le nuove attività del rinato impianto sportivo in Pian di San Bartolo. La struttura di via dei Mandorli, dopo un decennio di abbandono, ha riaperto con l’obiettivo dichiarato di diventare struttura di riferimento per il benessere fisico, in particolare delle persone fragili.

Della sua gestione si occupa un’associazione temporanea di imprese, costituita da Co&So e Polisportiva Valle del Mugnone, che si è aggiudicata il bando indetto dal Comune di Fiesole, che è l’ente proprietario. Il campo è già attivo e ospita, grazie al supporto della Nagc, attività di calcio camminato, ovvero un nuovo modo di interpretare il calcio, nato in Inghilterra nel 2011, che permettere a persone "over" di giocare in sicurezza.

La giornata di oggi vedrà la presenza della nazionale femminile, che ha scelto Pian di San Bartolo per gli allenamenti. Ma il fiore all’occhiello è l’edificio "La Casina Gialla" dove, con la supervisione di medici e specialisti dello sport, si proporranno attività motorie per soggetti trapiantati d’organo e con malattie cronico-degenerative. "A noi non interessano i campioni – spiega Danilo Casucci di Pvm –. Il nostro obiettivo è permettere di fare sport e attività fisica a tutti, specie alle persone più anziane e fragili". Il calendario particolareggiato delle attività sarà diffuso prossimamente.

D.G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?