Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Nuovo fontanello pubblico in piazza a Samminiatello Donati 4.000 euro per costruirlo

L’acqua pubblica di quello che sarà il fontanello in piazza dell’Orcio a Samminiatello sarà ancora più buona. Perché, davvero, ci sarà un cuore generoso in ogni goccia. Cuore che ci viene messo dagli artigiani della terracotta, il vero ‘marchio di fabbrica’ della frazione di Montelupo. E che ci viene messo anche da abitanti del paese ‘stretti’ tra la Tosco Romagnola ed il corso dell’Arno. Succede questo: l’amministrazione Masetti ha appena accettato la donazione in denaro di duemila euro proposta dall’Associazione Unione delle Fornaci di Terracotta. Altrettanti, duemila euro, sono stati donati dal Comitato "per Samminiatello". Il tutto fa 4mila euro. Di sicuro un tesoro, più che mai di questi tempi, per realizzare questa opera pubblica che il paese aspetta.

"Tali somme - si spiega dal Comune di Montelupo - dovranno essere destinate all’installazione di un fontanello di acqua denaturalizzata a Samminiatello". L’origine di questa idea è da farsi risalire allo scorso mese di marzo, quando arrivarono sulle scrivanie della giunta le note ufficiali dove si propongono le donazioni. Il fontanello ha molteplici obiettivi: acqua buona, controllata, a costo zero o al massimo simbolico, riduzione degli imballaggi delle confezioni di minerale che vanno ad aumentare il già cospicuo monte rifiuti dappertutto, risparmio per le famiglie e - ultimo ma nient’affatto in ordine di importanza - luogo di ritrovo e di socializzazione.

Più che mai ora, dopo che si sono trascorsi anni stando sempre attentamente a distanza. Ecco: quelle donazioni già ridimensionando questa parola fanno tanto bene. Difatti, a nessuno più sfugge l’importanza anche sociale di questi fontanelli. E quando 26 mesi fa si è dovuto bloccare tutto per contenere il virus, tra le cose che sono più mancate c’è stata anche quella che sembrava la ’banale e inevitabile’ fila di persone che capitava di trovare dinanzi a queste fonti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?